Play a song for me

Dato che in molti me l’hanno chiesto, ho pensato di aggiornare le playlist su Spotify legate ai miei ultimi due libri. Anzi, spero di riuscire a continuare quest’operazione negli anni per avere una sorta di quadro sul rapporto tra musica e politica. Così, ecco la playlist di Politics, la musica angloamericana nell’era di Trump e della Brexit con brani legati alla complicata situazione tra Gran Bretagna e Unione Europea, al presidente statunitense e ai diritti Lgbt+.

Ed ecco invece la playlist di Patriots, la musica italiana da Berlusconi al sovranismo che uscirà il 29 agosto e ho aggiornato al momento con il remix che Ghali ha fatto di Vossi Bop di Stormzy. In attesa di altri brani, questo dato è sintomatico di quello che poi – con gran spoiler – è il risultato della mia analisi: alle nostre latitudini l’accostamento di musica e politica è pratica desueta, cresciuta nell’ultimo anno per merito dei modi di fare di Matteo Salvini (scontato ma veritiero parallelo con Trump annesso), ma pur sempre un qualcosa da cui è meglio prendere le distanze.

Ci tengo particolarmente a queste playlist perché alla fine si parla di musica e, per quanto uno ne possa scriverne, è sempre più immediato ed emozionante farsi attraversare da musica e parole. A proposito di emozioni: in questi giorni ho scoperto una cosa davvero impensabile. Politics è presente nelle biblioteche universitarie di Parigi, New York, Indiana, Chicago e altre città.
Qui trovate l’elenco completo; una bella iniezione di fiducia per l’uscita di Patriots e per la sua presentazione, il 7 settembre con Ester Apa alla Ubik di Cosenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...